Verona, consegnate 1000 mascherine ai medici di base.

Ieri  sono state distribuite 1000 mascherine di tipo chirurgico  ai 189 medici di base del Comune di Verona che, per la quotidiana attività che svolgono a supporto dei cittadini, necessitano anche loro di strumenti di protezione adeguati.

La consegna è stata fatta dal vicesindaco Luca Zanotto che, insieme agli assessori alla Pianificazione urbanistica Ilaria Segala e alla Sicurezza Daniele Polato, fa parte del gruppo operativo che coordina le numerose donazioni e gli aiuti che Verona sta ricevendo anche dall’estero.

Inoltre, l’amministrazione, per andare incontro alle esigenze di medici, infermieri e operatori sanitari , oltre alla revisione orari di alcune linee del trasporto pubblico locale, sta studiando il modo di come potenziare le linee degli autobus che maggiormente servono gli ospedali di Borgo Trento e Borgo Roma, in particolare le linee 91 e 95, con l’ intento di coprire la fascia del turno serale dei sanitari quando escono dal lavoro per andare a casa.
“Andiamo a soddisfare le esigenze del personale sanitario che lavora nei due ospedali cittadini , ha detto l’assessore al Traffico Luca Zanotto durante il punto stampa in streaming. In questo momento le linee più usate da e per il policlinico e l’ospedale Maggiore presentano criticità intorno alle ore 21, non coprendo la fascia serale di uscita del personale sanitario. Perciò, nell’ambito delle corse attualmente esistenti, andremo ad aumentare il servizio durante la sera, agevolando chi usa i mezzi pubblici per tornare a casa. Cerchiamo in tutti i modi di essere vicino a chi lavora nei nostri ospedali e combatte in prima linea questa battaglia”.
G R

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui