Preallarme protezione civile di Verona per possibili precipitazioni nevose.

Preallarme protezione civile di Verona per possibili precipitazioni nevose e formazione ghiaccio.

Prevista nelle prossime ore, sul territorio veronese, una perturbazione che potrebbe portare alla caduta di qualche fiocco di neve nell’area collinare cittadina. In arrivo, inoltre, forti raffiche di vento le quali, inevitabilmente, creeranno accumuli di foglie che, unite alle precipitazioni piovose e alla formazione di ghiaccio, prevista per l’abbassamento delle temperature, potrebbero generare situazioni di pericolo per la mobilità dei cittadini.

“Facciamo appello ai cittadini – sottolinea l’assessore alla Protezione civile Marco Padovani –, perché domani e per tutta la giornata di giovedì, venga posta molta attenzione negli spostamenti a piedi e in macchina. Fra i più esposti a rischio sono coloro che dovranno muoversi con veicoli a due ruote, come moto, motorini, biciclette e monopattini. La Protezione civile è già allertata e si è già coordinata con Amia che, a partire da questa notte, interverrà dei mezzi spargisale, oltre alla distribuzione di sacchi di sale nei punti più a rischio. Sarà effettuato un intervento di salatura preventiva nella fascia alta delle colline di Moruri e Cancello. Domani mattina, invece, due ispettori si recheranno nelle aree collinari della 2ª e dell’8ª Circoscrizione per la verifica di eventuali problemi al transito veicolare. Se necessario, già programmato l’immediato intervento di mezzi per lo spargimento di sale nelle zone ritenute a rischio. Preallerta preventiva attivata dalla Protezione anche con le due società autostradali”.

G R

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui