Anioc premia Tacchella e Galli per il supporto nell’attività di volontariato dato da AMIA.

Vigilare i parchi cittadini e segnalare eventuali problemi agli organi preposti, anche questo fanno i volontari di ANIOC, ed in tale attività hanno trovato supporto anche da chi ha un occhio sempre proteso nel sociale: AMIA.

Ieri presso la sede Amia di Verona, il Presidente dell’Associazione Nazionale Insigniti Onoreficenze Cavalleresche delegazione di Verona, Cav. Bissolo Giuliano Luigi, ha consegnato l’Attestato di Benemerenza al Presidente di Amia Bruno Tacchella e alla Consigliera Chiara Galli, appunto per la collaborazione fornita all’associazione nei servizi di istituto.

L’ANIOC, Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche di Verona, oggi guidata dal Presidente Giuliano Bissolo, è una storica associazione, nata nel 1949 e da poco entrata anche ufficialmente nel mondo del Terzo Settore affiliandosi all’Associazione Nazionale di Azione Sociale A.N.A.S. di Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui